Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 28 maggio - Aggiornato alle 19:38

Fontivegge, rissa a colpi di bottigliate: due persone in ospedale in codice rosso

L’episodio è avvenuto poco prima delle 20 di fronte a un supermercato. Coinvolti due gruppi

La foto postata sul gruppo Progetto Fontivegge

Sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della misericordia in codice rosso due uomini rimasti feriti, poco prima delle 20 di martedì, nel corso di una rissa avvenuta a Fontivegge. Secondo quanto ricostruito fino a ora, la rissa è scoppiata davanti al supermercato Coop a colpi di bottigliate, pugni e calci. Tutto sarebbe accaduto dopo che un vigilante ha chiesto a un uomo di spostarsi dall’ingresso degli uffici della Regione in piazza del Bacio.

I fatti A quel punto l’uomo dopo essersi allontanato sarebbe tornato con una bottiglia rotta, cercando di aggredire il vigilante. In difesa di quest’ultimo è arrivato un altro uomo, anche lui però rimasto ferito dalla bottigliata; subito dopo, la rissa si è allargata coinvolgendo i conoscenti dell’aggressore e dell’aggredito. Sul posto, dopo l’accaduto, sono intervenuti i militari dell’esercito e i carabinieri oltre ai sanitari del 118, che hanno trasportato i due uomini al Santa Maria con ferite al volto e alla testa. Foto del sangue davanti all’ingresso del supermercato sono state pubblicate sul gruppo Facebook Progetto Fontivegge, che si occupa dei diversi problemi del quartiere.

Le ordinanze Da quasi dieci anni ormai è in vigore l’ordinanza del Comune che prevede, per tutti i pubblici esercizi, il divieto di vendita per asporto di bevande in vetro o lattina dalle 20 alle 6 nelle aree di Fontivegge e del centro storico. Il 31 ottobre, invece, è scaduta l’altra ordinanza, quella che dal 4 maggio ha imposto lo stop dalle 18 nei giorni di sabato e domenica, comprendendo anche servizi di vicinato, titolari di distributori automatici e venditori ambulanti. Oltre a ciò, negli orari citati era in vigore anche il divieto di bere all’aperto da bottiglie o lattine.

Nelle prossime ore il servizio completo

I commenti sono chiusi.