giovedì 24 settembre - Aggiornato alle 00:44

Foligno, Quadrilatero spa approva il progetto per lo svincolo di Scopoli: la palla passa al Cipe

La nuova statale 77 (foto archivio)

Il Consiglio d’amministrazione di Quadrilatero spa ha approvato il progetto definitivo per lo svincolo di Scopoli sulla nuova statale 77 della Val di Chienti.

Approvato il progetto per lo svincolo di Scopoli È direttamente l’assessore regionale Silvano Rometti ad annunciare il regalo di Natale agli abitanti e alle aziende della Valle del Menotre che a gran voce hanno più volte richiesto la realizzazione dell’opera, arrivando perfino a occupare proprio la statale 77. Superate quindi le criticità che avevano spinto la Soprintendenza regionale a fermare il progetto, recentemente rivisto e poi approvato dalla Quadrilatero spa.

Palla al Cipe Ora lo svincolo di Scopoli dovrà essere oggetto di apposita conferenza dei servizi, dopodiché la palla passerà al Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) che dovrà valutare gli interventi e soprattutto finanziarli. Inevitabilmente soddisfatto Rometti: «Mentre stanno avanzando i lavori sull’intera direttrice – sottolinea – una arteria strategica per i collegamenti con le Marche, di cui verrà aperto un ampio tratto il 16 gennaio prossimo, ci siamo impegnati al massimo per la realizzazione di questo intervento, affinché fosse reinserito nel progetto della nuova Val di Chienti, oggi registriamo un importante passo in avanti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.