Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 29 giugno - Aggiornato alle 14:07

Duomo di Orvieto, sfottò calcistico rimosso dalla parete: scatta denuncia contro ignoti

Previsto sopralluogo per valutare lo stato della superficie, Taddei: «Si spera a breve di risalire ai responsabili»

È stata rimossa la scritta fatta con vernice spray sulla parete esterna del Duomo di Orvieto e l’Opera del Duomo ha sporto denuncia contro ignoti. A darne notizia è il numero uno dell’ente, Andrea Taddei: «Dopo un sopralluogo tecnico, grazie all’intervento degli operai dell’Opera del Duomo, la scritta è stata rimossa, ma sarà previsto un ulteriore sopralluogo, ed eventuale intervento, per valutare lo stato della superficie e la totale rimozione della vernice».

Scatta la denuncia L’Opera del Duomo esprime «un sincero ringraziamento alle tante persone e rappresentanti delle istituzioni che hanno manifestato il loro sdegno verso un gesto inqualificabile ai danni di un luogo simbolo per tutta la nostra comunità civile e religiosa – si legge in un comunicato stampa -. Un episodio sul quale stanno indagando le forze dell’ordine e si spera, a breve, di risalire ai responsabili. Ringraziamo, inoltre – chiosa Taddei – i professionisti e le aziende che immediatamente dopo la diffusione della notizia si sono resi disponibili per intervenire alla ripulitura della scritta».

I commenti sono chiusi.