Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 1 marzo - Aggiornato alle 21:59

Due denunce, un foglio di via e multe per le norme anticontagio: tre giovani fermate alla stazione

Operazione della squadra volante a Orvieto: identificate ragazze provenienti da un campo nomadi di Roma

Due denunce, un divieto di ritorno a Orvieto e tre multe da 400 euro per violazione delle norme anticontagio. E’ il risultato dell’ultimo intervento della squadra volante del commissariato di pubblica sicurezza di Orvieto. Si tratta di tre giovani cittadine di origine rumena provenienti da un campo nomadi di Roma, fermate vicino alla stazione ferroviaria, appena arrivata dalla capitale. Fermate per un controllo, sono risultate già note alle forze dell’ordine con numerosi precedenti di polizia: non sono state in grado di fornire giustificazioni rispetto alla loro presenza in città. In più, per due di esse il questore di Terni aveva già emesso un divieto di ritorno a Orvieto. Per questo, è scattata la denuncia. Per la terza giovane è stato emesso il foglio di via obbligatorio dal comune di Orvieto per i prossimi tre anni. Per tutte e tre è invece scattata la multa per violazione delle norme anticovid.

I commenti sono chiusi.