Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 16 agosto - Aggiornato alle 05:58

Donna sorpresa con prodotti non pagati al supermercato prende a pugni il direttore

Lui si è accorto del furto ma quando l’ha raggiunta è stato aggredito

Un supermercato

Prova a oltrepassare la cassa, pagando un solo prodotto, ma ne ha altri nascosti. E’ accaduto nei giorni scorsi in un supermercato di Spoleto. Qui un addetto del supermercato ha allertato il direttore riferendo quanto accaduto. Il responsabile, raggiunta la donna, ha provato a chiederle se avesse riposto tutti i prodotti prelevati in cassa. Ma lei avrebbe risposto aggredendo l’uomo con calci e pugni, poi gli avrebbe lanciato una bottiglia di vetro, senza colpirlo. L’uomo è stato costretto a chiamare le forze dell’ordine che, giunti sul posto, hanno individuato la donna, ancora presente in strada, poco distante dal punto vendita e hanno ricostruito quanto accaduto. Dalle videocamere di sorveglianza, è stato documentato il furto. La donna aveva nascosto alcuni prodotti all’interno della borsa. E’ stata denunciata. Deve rispondere del reato di rapina impropria.

I commenti sono chiusi.