lunedì 17 febbraio - Aggiornato alle 18:02

Deve scontare nove anni per furti e rapine: 49enne portato in carcere

Era domiciliato a Spoleto dove beneficiava di una misura alternativa alla detenzione, ma è arrivato l’ordine di carcerazione

Polizia (foto archivio)

Furti e rapine. E’ stato arrestato e portato nella casa di reclusione di Maiano (Spoleto), il 49enne destinatario di un’ordine di carcerazione per una serie di furti e rapine. L’uomo, domiciliato nella città del Festival e originario di Napoli, deve scontare nove anni di reclusione per una serie di colpi messi a segno in diverse città italiane. Il 49enne beneficiava di una misura alternativa alla detenzione, ma a seguito del provvedimento dell’autorità giudiziaria, è stato raggiunto giovedì dagli uomini dell’Anticrimine e della Volante del commissariato di Spoleto, che lo hanno tradotto in carcere.

I commenti sono chiusi.