Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 30 novembre - Aggiornato alle 21:29

Covid-19, muore l’ex vicesindaco di Corciano: «Perdiamo una donna speciale»

Sabrina Caselli, 63 anni, era ricoverata in terapia intensiva: comunità a lutto

Sabrina Caselli

È morta l’ex vicesindaco di Corciano, Sabrina Caselli: aveva 63 anni ed era ricoverata da alcuni giorni in terapia intensiva. A darne notizia è il primo cittadino Cristian Betti, sconvolto per la perdita dell’amministratrice pubblica di lungo corso ed educatrice.

Covid 19, muore l’ex vicesindaco di Corciano Enorme il dolore della comunità per la scomparsa di Caselli, in giunta fino al 2018, ma fin dal 1995 impegnata come consigliera comunale a Corciano. «Sabrina – ha detto il sindaco in un videomessaggio – è stata una donna davvero speciale: brillante, solare, umana, generosa e sensibile, oltreché insostituibile come amministratrice ed educatrice, ma per me era prima di tutto un’amica e mi mancherà moltissimo. Mando un abbraccio di vero cuore a Ivo, Alessio e Ilenia. Ed a loro dico che, quando questo flagello scomparirà, sapremo ricordare Sabrina come merita». Al dolore di Betti si aggiunge quello dell’amministrazione comunale di Perugia: «Alle famiglie e ai più stretti parenti esprimiamo tutta la nostra vicinanza. In particolare l’assessore alla sicurezza Luca Merli, già consigliere comunale a Corciano, la ricorda con affetto per le spiccate doti umane, sociali e politiche».

Ginetti: «Donna forte» «Esprimo il mio profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Sabrina Caselli, una donna da un carattere forte e dal forte impegno sociale, sempre presente in ogni circostanza». Così la senatrice Nadia Ginetti (Italia Viva), ex sindaco del Comune di Corciano (2004-2012). «Il suo lungo impegno nel Comune di Corciano – prosegue – parte dal 1999 in maggioranza. Poi, con la mia elezione a sindaco, dal 2004 ha fatto parte della giunta diventando poi vicesindaco fino al 2012. Il suo è stato, quindi, un lungo percorso di impegno politico per il territorio e per la nostra comunità. Sabrina era sempre presente, molto amata, una donna forte con la quale spesso mi sono scontrata nel merito ma una collaboratrice leale alla quale non posso che dire grazie. Sono profondamente addolorata – conclude Ginetti – ed esprimo le mie condoglianze a tutta la famiglia a cominciare dal marito Ivo ai figli Ilenia ed Alessio».

Arcudi Il presidente del Consiglio comunale Nilo Arcudi esprime vivo e profondo cordoglio: «Un grande abbraccio alla nostra carissima amica e compagna Sabrina Caselli, ex vice sindaco di Corciano, ma soprattutto persona per bene e sempre al servizio della propria comunità. Una tristissima notizia per Corciano e per tutta la comunità Socialista Umbra che ha potuto apprezzarla per la sua umanità e per le spiccate capacità professionali e politiche. Mi stringo alla sua carissima e bellissima famiglia in questo momento di grande dolore».

Anci A nome di tutti i sindaci dell’Umbria, Anci Umbria esprime il proprio «cordoglio per la scomparsa di Sabrina Caselli, vicesindaco nella passata legislatura al Comune di Corciano, oltre che assessore alle politiche sociali. Noi tutti, ma in particolar modo chi ha avuto l’onore di poter lavorare al fianco di Sabrina, ne ricorderemo il grande impegno verso i cittadini, la passione per la politica e le straordinarie doti umane.
Ci stringiamo attorno al dolore della famiglia e della città di Corciano».

I commenti sono chiusi.