Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 30 gennaio - Aggiornato alle 06:02

Corteggiata e ‘tradita’ sui social: spillati 20 mila euro a una donna innamorata

Quattro nigeriani denunciati per truffa: le avevano fatto credere di essere un ingegnere malato di Cardiff

Una persona al computer

di En.Ber. 

Spillati a una donna di 70 anni circa 20mila euro da quattro truffatori nigeriani che, dietro le chat e le foto profilo dei social network, le hanno fatto credere di essere un ingegnere di Cardiff alle prese con spese mediche specialistiche e somme da svincolare sull’asse Inghilterra-Italia. La donna, dapprima corteggiata dal finto professionista e successivamente impietosita, nel corso dei mesi ha versato denaro – riferiscono le forze dell’ordine in una nota – al sedicente ingegnere prima di presentare la denuncia. I soldi versati – viene riferito – non sono stati recuperati in quanto già spesi.

I commenti sono chiusi.