martedì 16 luglio - Aggiornato alle 10:13

Con la coca nascosta nei calzini spaccia girando in bicicletta: arrestato 16enne

I carabinieri di Assisi hanno pedinato a lungo il giovanissimo: ora è in una comunità protetta

Carabinieri di Assisi

Spacciava cocaina muovendosi in bicicletta per le strade di Santa Maria degli Angeli. Un ragazzo di appena 16 anni è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Assisi su richiesta del sostituto procuratore presso il tribunale dei minori di Perugia, Flaminio Montenapoleone, avallata dal gip. L’arresto rientra nell’ambito dell’operazione ‘Cocktail’ che a fine maggio aveva portato all’esecuzione di sette misure di custodia cautelare e a un arresto in flagranza per spaccio di droga.

Arrestato L’adolescente era stato notato proprio durante l’operazione ‘Cocktail’, costantemente impiegato dagli altri sodali per la cessione di cospicui quantitativi di cocaina a una nutrita clientela. L’attività di spaccio attribuita al minore è state ricostruita attraverso una certosina attività di pedinamenti e servizi di osservazione: il 16enne girava in bici con la coca nascosta nei calzini. Numerosi sono stati i recuperi effettuati a carico degli acquirenti immediatamente dopo le cessioni. Il minore ora si trova presso una comunità lontana da Assisi.

I commenti sono chiusi.