Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 24 febbraio - Aggiornato alle 18:57

In sei sorpresi a bere di fronte a un bar e multati. Controlli a piazza del Bacio: una denuncia

I carabinieri li hanno sanzionati per il mancato rispetto delle normative anti Covid. Intensificati i controlli

Carabinieri al lavoro (foto ©Fabrizio Troccoli)

Avevano comprato qualcosa da bere da asporto in un bar di Città di Castello i sei uomini che, nel corso del fine settimana, sono stati multati dai carabinieri tifernati per il mancato rispetto delle normative anti Covid.

Sei bevono davanti al bar: multati Il gruppetto infatti è stato sorpreso dai militari mentre chiacchierava di fronte al bar; niente di male, ovviamente, se l’intera provincia di Perugia non fosse zona rossa a causa dell’emergenza sanitaria in atto. Sempre nel corso del weekend i carabinieri, complici le giornate di bel tempo, hanno intensificato i controlli multando due ragazzi che avevano violato il coprifuoco. Nella notte tra lunedì e martedì, invece, una donna – evidentemente ubriaca – è stata multata dopo aver cercato in tutti modi di passare la notte in un bed&breakfast del centro di Città di Castello.

Perugia I carabinieri di Perugia hanno denunciato un 43enne originario del Ghana e residente ad Ancona che è risultato inottemperante a un ordine di espulsione del questore di Perugia risalente al 30 novembre scorso. Il controllo è avvenuto in piazza del Bacio dove c’erano diverse persone che sono state identificate, tra cui il 43enne.  

I commenti sono chiusi.