Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 2 luglio - Aggiornato alle 18:30

Centra un’auto in sosta e scappa: gruppo di ragazzini lo insegue e lo ferma

Adolescenti ‘consegnano’ alla polizia il pirata della strada: «Che bel gesto»

«Che bel gesto, quanto senso civico e quanta speranza nel futuro». A commentare, da testimone di un recente episodio verificatosi a Terni, è un cittadino residente in via Borsi attraverso le pagine del Corriere dell’Umbria. Dalla finestra della sua abitazione, alcuni giorni fa ha assistito a un incidente e al successivo inseguimento del pirata della strada da parte di un gruppetto di adolescenti. Un uomo, dopo aver centrato un’auto in sosta con la propria autovettura, si era allontanato incurante dei danni provocati. Alla richiesta di fermarsi di alcuni ragazzini presenti, ha proseguito la sua marcia. I giovani allora lo hanno inseguito a bordo delle proprie biciclette e quando è stato costretto a fermarsi perché aveva un pneumatico forato lo hanno accerchiato, allertando le forze dell’ordine, alle quali di fatto lo hanno consegnato per tutti gli accertamenti e i provvedimenti del caso. «La Terni giovane non è solo risse e baby gang – il commento di chi ha assistito alla scena -, co sono ragazzi perbene e sono sicuramente la maggioranza».

I commenti sono chiusi.