mercoledì 18 settembre - Aggiornato alle 02:56

«Un grosso sasso caduto dal tetto mi ha sfiorata», scatta l’intervento dei pompieri

Segnalazione di una donna al comando della polizia municipale di Terni, vigili del fuoco in azione in via Manassei per verifiche

Si è palesata giovedì mattina al comando della polizia municipale di Terni una donna con un grosso sasso in mano, lo ha poggiato sulla scrivania dell’ufficio e ha detto: «Questo è caduto dal tetto di un palazzo in via Manassei, ha rischiato di uccidermi, mi ha sfiorata lungo il braccio».

VIDEO

Via Manassei transennata I vigili urbani hanno allora immediatamente allertato i vigili del fuoco che sono prontamente intervenuti per verificare le condizioni dell’immobile e garantirne eventualmente la necessaria messa in sicurezza. A terra, non è stato riscontrato alcun segno della caduta del peso dall’alto.  Dalle verifiche dei pompieri poi è risultato solo un distaccamento di intonaco al di sotto del cornicione del bellissimo palazzo. Per consentire l’intervento l’arteria è stata transennata e parzialmente interdetta al traffico. Disposto il divieto di fermata nell’area ed eliminati i parcheggi. I pompieri hanno messo in sicurezza il palazzo ed è stata allertata la Protezione civile per ulteriori verifiche ed eventuali provvedimenti del caso. Sul posto la polizia municipale.

I commenti sono chiusi.