Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 26 settembre - Aggiornato alle 06:04

Cade in un dirupo, soccorso alpino e vigili del fuoco lo recuperano

Trasportato in ospedale dal 118, l’uomo si è infortunato durante un’escursione. Lo stesso è accaduto ad una donna sul monte Vettore

È caduto in un dirupo e ha riportato ferite. È successo domenica attorno alle 13.30, in zona Castel di Fiori, nei pressi Motegabbione in provincia di Terni. due squadre del Sasu provenienti da Perugia e Orvieto, composte da tecnici, operatori e sanitari che hanno stabilizzato il paziente, caricato, con l’aiuto dei vigili del fuoco sulla speciale barella portantina in dotazione del Soccorso alpino e così trasportato mediante tecniche alpinistiche fino al mezzo del soccorso alpino e poi consegnato all’ambulanza del 118.

Sasu Solo uno degli interventi effettuati dal Sasu nel fine settimana. Poco prima delle 14 di domenica, un’altra squadra del Sasu si è recata in località Cerasa, nel Comune di Gualdo Tadino (PG), per un incidente in cui è rimasto coinvolto un motociclista preso in carico dal 118. Più tardi, da Castelluccio di Norcia una squadra è andata in supporto dei volontari Sasu marchigiani per una escursionista infortunatasi sul Monte Vettore all’altezza del rifugio Zilioli. La donna è stata stabilizzato sulla speciale barella portantina in dotazione al SASU e trasportata mediante tecniche alpinistiche fino al punto di rendez-vous con l’elisoccorso del 118 Icaro02 che l’ha trasportata all‘ospedale di Ascoli Piceno. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Week end Anche quella di sabato era stata una giornata piuttosto impegnativa: al mattino intervento a supporto del Soccorso alpino e speleologico Marche, per un uomo infortunatosi con la bicicletta sul Monte Catria, versante sopra Chiaserna (PU). Sul posto si è recata una squadra di tecnici e operatori del Sasu e l’elisoccorso Icaro02 di base a Fabriano con a bordo un medico anestetista rianimatore, un infermiere ed un tecnico di elisoccorso. Con i sanitari del 118 hanno provveduto a stabilizzare il paziente e, recuperato dall’elisoccorso, è stato trasportato all’ospedale di Urbino. Sul posto anche i carabinieri e i vigili del fuoco. Successivamente, due squadre del Sasu composte da tecnici operatori e sanitari, provenienti da Foligno e Perugia, sono andate in supporto del 118, per un uomo infortunatosi nei pressi della prima cascatella a Pale (PG).

I commenti sono chiusi.