Quantcast
giovedì 19 maggio - Aggiornato alle 06:39

Città di Castello, Bobby Solo dimesso dall’ospedale dopo il malore di sabato notte

di Maurizio Troccoli

È stato dimesso lunedì poco prima delle una  Roberto Satti, assai più noto come Bobby Solo, il popolare cantautore da tutti conosciuto per la celeberrima canzone ‘Una lacrima sul viso’, colpito sabato notte da una crisi cardiaca che ne ha richiesto il ricovero in ospedale a Città di Castello. A dare la notizia è la direzione dell’ospedale comunica che, «eseguiti gli accertamenti diagnostici del caso, il cantante è stato dimesso in data odierna alle ore 12.45, trascorso l’opportuno periodo di osservazione nel reparto di cardiologia».

La vicenda Bobby Solo stava viaggiando sulla E45 alle prime luci dell’alba, quando ha avvertito un forte dolore allo sterno. Trovandosi nei pressi di Città di Castello ha preferito andare da solo al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. In ambienti sanitari si è appreso che il popolare cantante  aveva partecipato ad una serata e stava raggiungendo una località della provincia di Pesaro, quando è sopraggiunto il malore. Subito sottoposto ai controlli del caso, temendo una crisi cardiaca, il paziente è stato trasferito nel reparto di Cardiologia dell’ospedale della Alta Valle del Tevere, dove nella tarda mattinata di domenica è stato raggiunto dal suo agente e da alcuni familiari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.