martedì 19 giugno - Aggiornato alle 22:19

Bastia, operaio Anas travolto lungo la Centrale umbra: è in Rianimazione

L’incidente è avvenuto nella tarda mattina di lunedì sulla 75 all’altezza di Ospedalicchio

Un'ambulanza (foto F.Troccoli)

Si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia un operaio dell’Anas, un 64enne originario della provincia di Arezzo, travolto nella tarda mattinata di lunedì mentre stava lavorando sulla statale 75, la Centrale umbra. L’uomo, con una bandiera arancione in mano, stava segnalando il restringimento della carreggiata poco prima dell’uscita di Ospedalicchio sud per dei lavori quando, intorno alle 11.15, è stato centrato da un furgone che procedeva in direzione di Foligno. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e un’autoambulanza che ha trasportato l’uomo in codice rosso all’ospedale di Perugia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.