Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 4 luglio - Aggiornato alle 16:26

Approfitta del sonnellino di una donna in treno e le ruba la carta di credito: denunciato

Trafugati dallo zaino anche vari oggetti, beccato da un passeggero. Ad attenderlo in stazione gli agenti

La stazione di Terni

Ha approfittato del sonnellino di una donna sul treno diretto a Terni e ha frugato nel suo zaino, rubando vari oggetti tra cui una Poste pay, ma un altro passeggero sul treno lo ha notato e ha avvertito la donna che ha chiamato le forze dell’ordine. Ad attenderlo alla stazione c’erano gli agenti ed è scattata la denuncia per furto aggravato a carico del cittadino algerino di 48 anni, privo di permesso di soggiorno e senza fissa dimora. L’uomo ha restituito la refurtiva alla signora ed è stato portato in questura per accertamenti. È risultato irregolare in Italia, già gravato da precedenti penali, e dovrà presentarsi all’Ufficio Immigrazione per chiarire la sua posizione sul territorio nazionale.

I commenti sono chiusi.