martedì 17 settembre - Aggiornato alle 08:31

Ritrovato l’anziano scomparso a Montefalco: è in buone condizioni

L’85enne ha perso l’orientamento in campagna, ricerche dei pompieri con elicottero e unità cinofila

(foto archivio)

di C.F.

Ritrovato da un passante intorno alle 18.30 l’uomo di 85 anni scomparso lunedì mattina dalla zona di Casette di Fratta di Montefalco, dove vive con la moglie. L’anziano aveva perso l’orientamento ed è stato trovato in un campo della zona, provato dal caldo ma in buone condizioni. L’uomo era uscito di casa a piedi alle 9.30, ma non era più rientrato, facendo preoccupare i familiari fino al primo pomeriggio quando è scattato l’allarme e pure le ricerche. Battuta l’area in cui risiede l’anziano nella corretta convinzione che non potesse essersi allontanato troppo. Enorme la preoccupazione dei parenti dell’anziano, che non gode di buona salute, ma che per fortuna nell’arco di un pomeriggio è stato rintracciato sano e salvo non distante da casa, come confermano i pompieri che hanno operato sul posto con gli uomini della squadra di Spoleto, oltreché con un elicottero arrivato da Arezzo e con l’unità cinofila.

@chilodice

I commenti sono chiusi.