Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 25 gennaio - Aggiornato alle 06:52

Infortunio in Alcantara, operaio 34enne si ustiona alle gambe: ricoverato in ospedale

L’incidente nel pomeriggio di lunedì nello stabilimento di Nera Montoro

di M.G.P.

La fuoriuscita di acqua bollente da una cisterna e un operaio si ustiona alle gambe. È successo lunedì pomeriggio a Nera Montoro all’interno della fabbrica del polo chimico di Narni, Alcantara, che produce l’omonimo materiale. L’uomo di 34 anni è stato soccorso dagli operatori del 118 e trasportato all’ospedale Santa Maria di Terni. Ora, fa sapere il nosocomio, è ricoverato nel reparto di Chirurgia e le sue condizioni sembrano essere per fortuna buone. Non è in pericolo di vita.

Infortunio in Alcantara Sul posto di lavoro in cui si è verificato l’incidente, sono nel frattempo scattati tutti i sopralluoghi del caso. Oltre ai carabinieri della compagnia di Amelia, sono intervenuti i responsabili di lavoro e sicurezza interni alla fabbrica e il personale dell’Usl per le verifiche. Si allunga la lista degli infortuni che solo nei primi sette mesi del 2021 già aveva superato quota 5 mila.

I commenti sono chiusi.