mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 20:47
1 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:03

Corsa all’Anello, seconda sessione di prove al San Girolamo: cresce l’attesa per i binomi

I tre terzieri hanno testato tempi, condizioni del terreno e alcuni cavalli

Corsa all’Anello, seconda sessione di prove al San Girolamo: cresce l’attesa per i binomi
Cipiccia del Santa Maria

Seconda sessione di prova allo stadio San Girolamo di Narni. A scendere in pista per provare il fondo, testare tempi e valutare l’assetto di gara sono stati i Mezule, Fraporta e Santa Maria che, guidati dai responsabili delle scuderie Marco Della Rosa (Mezule), Edoardo Secondi (Fraporta) e Diego Cipiccia (Santa Maria) hanno dimostrato abilità e destrezza.

Prova per la Corsa all’Anello Come previsto dal regolamento della Corsa all’Anello, giunta alla 48ma edizione, per un’ora e mezza i fantini hanno saggiato il campo e verificato le reazioni di ogni singolo binomio (cavallo-cavaliere). Il primo terziere a scendere in campo è stato Fraporta con i cavalieri Paolo Palmieri, Jacopo Rossi, Alessandro Scoccione ed Edoardo Secondi. Il terziere rossoblù non ha ancora ufficializzato la rosa dei tre cavalieri titolari che verranno scelti tra questi quattro. Subito dopo è stata la volta di Mezule con i fantini titolari Fabrizio Fani, Federico Minestrini e Cristiano Liti, test anche il cavaliere di riserva Fabio Picchioni.

Campo regolare A chiudere la sessione di prove è stato il terziere Santa Maria con i cavalieri titolari Diego Cipiccia e Marco Elefante. Sono scesi in campo anche altri tre fantini della scuderia (uno dei quali sarà la riserva): Tommaso Suadoni, Marco Bisonni e Jonathan Anselmicchio, mentre domenica non ha provato il terzo cavaliere titolare, che disputerà la gara equestre di domenica 8 maggio, Marco Diafaldi. Le prove non hanno rilevato problemi e per quanto riguarda i cavalli che verranno abbinati ai cavalieri c’è ancora il massimo riserbo e bisognerà attendere i prossimi giorni per conoscere i dettagli sui binomi che saranno protagonisti della Corsa all’Anello.

I binoni della seconda sessione Domenica mattina hanno provato diversi cavalli e non si sa ancora quali saranno i titolari che disputeranno la corsa, bisogna anche considerare che in alcuni casi i cavalli titolari sono stati lasciati a riposo, vista la vicinanza della disputa della Corsa all’Anello che ci sarà tra una settimana. Oggi per Fraporta Paolo Palmieri ha provato su Receptivo, Jacopo Rossi su Lady Narnia, Alessandro Scoccione su Sopran Grey ed Edoardo Secondi su London Eye. Per Mezule Federico Minestrini ha provato su Notte Fatale, Fabrizio Fani su Selavalava, Cristiano Liti su Ibiza e Fabio Picchioni su Qù Appelle, cavallo su cui ha girato pure Liti. Per Santa Maria Diego Cipiccia ha provato su Carlotta Spirit, Marco Elefante su No Trip For Cats (cavallo su cui ha girato anche Jonathan Anselmicchio), Tommaso Suadoni su Orna Ben Ami e Marco Bisonni su Miranda Vittoria.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250