martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:39
26 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 20:10

Corciano, non risponde alla telefonata di un amico: 68enne trovato morto in casa dai vigili del fuoco

Il corpo senza vita è stato rinvenuto dai vigili del fuoco martedì a San Mariano: l'ipotesi più accreditata è quella di una morte per cause accidentali

Corciano, non risponde alla telefonata di un amico: 68enne trovato morto in casa dai vigili del fuoco
Un'auto dei vigili del fuoco

di En. Ber.

Il cadavere di un uomo di 68 anni è stato rinvenuto nella mattinata di martedì dai vigili del fuoco di Perugia in un appartamento della zona di San Mariano di Corciano. Secondo quanto si apprende da fonti investigative l’uomo, affetto da problemi cardiologici, martedì non aveva risposto alla telefonata di un amico. Quest’ultimo ha avvisato dunque i soccorsi: i vigili del fuoco sono entrati dalla finestra dell’appartamento all’interno del quale è stato trovato il corpo senza vita del 68enne. Sono in corso in ogni modo le indagini dei carabinieri di Corciano, coordinati dal luogotenente Giovanni Cutuli. L’uomo era separato dalla moglie e viveva da solo nella casa. Tra le ipotesi, quella del malore occorso non troppe ore prima del ritrovamento. Sul cadavere non ci sono segni di violenza. L’ipotesi più accreditata, dunque, è quella di una morte per cause accidentali.

Twitter @enzoberetta83

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250