lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 09:03
16 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:31

Conclusa la ‘Star cup’ 2016 a Perugia: ecco chi sono i vincitori

All'appuntamento anche il centrocampista del Perugia Pierre Desire Zebli. I numeri dell'iniziativa

Conclusa la ‘Star cup’ 2016 a Perugia: ecco chi sono i vincitori

Si è conclusa l’11° edizione della Star Cup, il torneo di calcio a 5 promosso dall’Ufficio diocesano di pastorale giovanile della diocesi di Perugia – Città della Pieve. Domenica 15 maggio sui campi del centro sportivo di Santa Sabina sono andate in scena le finali dell’evento che hanno visto vincitori la squadra degli “A.c Picchia” della parrocchia di Macchie – Panicarola per quanto riguarda la categoria maschile, mentre il trofeo più importante femminile è stato sollevato dalla squadra “Fiamme” della parrocchia di Case Bruciate per la categoria femminile.

Tutti i particolari dell’appuntamento I numeri che hanno caratterizzato la Star Cup: 100 squadre iscritte e oltre 1200 giocatori, allenatori ed animatori che hanno partecipato. Soddisfazione nello “Star team”, l’equipe dei giovani volontari che hanno organizzato il torneo, guidati da don Francesco Verzini e don Riccardo Pascolini, co-direttori dell’ufficio diocesano di Pastorale giovanile. «Le fatiche di questi giorni sono ricompensate dai sorrisi che ci hanno regalato i giovani che abbiamo incontrato in questa esperienza – commentano i due sacerdoti -, ringraziamo il Signore per questa esperienza di sport, di vita e di fede, perché possa portare frutto nelle storie dei tanti volti incrociati in questi giorni. L’augurio è che ogni partecipante possa imparare a giocare la partita della vita». La giornata è stata arricchita dalla visita del centrocampista del Perugia calcio Pierre Desire Zebli che si è concesso a foto e selfie con i ragazzi e che ha dato il calcio d’inizio alla finale della ‘Mini Cup’, il torneo parallelo ideato per i bambini e le famiglie, organizzato in collaborazione con la Pgs Umbria (Polisportive giovanili salesiani), che ha visto la vittoria dell’oratorio di Olmo.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250