6 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:11

Concertone di Radio Subasio, a Perugia arrivano anche Roberto Vecchioni e Alessandra Amoroso

L'emittente svela altri nomi degli artisti che suoneranno sabato prossimo in piazza IV Novembre a partire dalle 20

Concertone di Radio Subasio, a Perugia arrivano anche Roberto Vecchioni e Alessandra Amoroso
Roberto Vecchioni

Alla festa per i 40 anni di Radio Subasio parteciperanno anche Alessandra Amoroso e Roberto Vecchioni. Ad annunciarlo è l’emittente radiofonica in una nota. Il concertone si terrà il 14 maggio in piazza IV Novembre, a Perugia: «Al cast – scrive la radio – continuano ad aggiungersi tessere importanti, e altre ce ne saranno; l’organizzazione ferve, l’entusiasmo è alle stelle». Amoroso e Vecchioni si aggiungo agli altri artisti finora resi noti, ovvero Benji e Fede, Alessio Bernabei, Alex Britti, Lorenzo Fragola, Francesco Gabbani, Fiorella Mannoia, Max Pezzali, Ron, Enrico Ruggeri, Stadio, Tiromancino, Michele Zarrillo e Zero Assoluto mentre Francesco Sarcina, per motivi che non dipendono dall’organizzazione, ha dovuto declinare l’invito. A condurre la serata, gratuita, alla quale parteciperanno con tutta probabilità moltissime persone (per lunedì è prevista una seconda riunione tra prefetto, istituzioni e forze dell’ordine) saranno Enrico Papi e Claudia Gerini.

I NOMI DEGLI ARTISTI 

Musica e amarcord «Un cast scelto con cura – sottolinea la direzione artistica della Radio – perché da sempre siamo attenti ai gusti del pubblico e ad accontentare un target che spazia dai 15enni agli over 60. La nostra musica, per l’80 per cento italiana, attinge alle hit del momento e ai grandi classici, privilegiando artisti e gruppi che hanno un enorme seguito ed è quanto vedremo sabato prossimo in quello che sarà molto di più di un concerto. C’è chi presenterà il nuovo singolo, i brani suonati nel corso dell’ultimo Sanremo o quelli vincitori delle passate edizioni, le canzoni in questo momento più trasmesse e anche produzioni legate a progetti benefici, come quello di Ron che ha legato il suo nome e quello di altri colleghi alla lotta alla Sla». In apertura ci sarà anche spazio per l’amarcord, con gli speaker che ripercorreranno in modo leggero e giocoso, secondo lo stile della programmazione, le tappe principali della storia dell’emittente fondata nel 1976.

Il via alle 20 Il concerto, patrocinato dal Comune di Perugia, prenderà il via alle 20 e sono previsti collegamenti dal backstage su Radio Subasio e aggiornamenti sui canali social della radio, ovvero Facebook, Twitter e Instagram. «Di particolare impatto inoltre – sottolinea infine l’emittente -, l’apparato tecnico in arrivo a Perugia, a rendere palese uno sforzo organizzativo e produttivo senza precedenti sul quale l’emittente si sta concentrando da tempo». «Abbiamo voluto regalare alla città – evidenzia la proprietà della radio, ovvero il presidente Rita Settimi e l’amministratore Marco Settimi – una festa dalle ricadute positive in termini di immagine, turismo, economia; un momento di incontro e condivisione all’insegna della musica, che come ogni giorno dalle nostre antenne è in grado di regalare serenità e senso di appartenenza».

Il libro Prima dell’inizio del concerto di sabato poi Vecchioni incontrerà il pubblico e la stampa alle 17.30 alla libreria Feltrinelli di piazza della Repubblica, dove presenterà il suo libro «La vita che si ama. Storie di felicità» (edito da Einaudi, 168 pagine). A coordinare l’appuntamento ed introdurre l’autore, Sergio Menghini, PR di Radio Subasio che da 40 anni, cura i rapporti con case discografiche e artisti, con molti dei quali, e Vecchioni rientra nella rosa, ha costruito un rapporto di stima e solida amicizia. Il libro attinge a vicende autobiografiche per strutturarsi come manuale di saggezza, un ottimistico prontuario di vita, perché la felicità, pensa Vecchioni, non è così difficile da acciuffare.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250