domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:32
19 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:52

Collaborazione tra Umbria e Molise in sanità: sotto esame il metodo ‘Cup’ perugino per modello

Condivisione del sistema informatico nei percorsi sanitari. Delegazione molisana al Santa Maria della Misericordia

Collaborazione tra Umbria e Molise in sanità: sotto esame il metodo ‘Cup’ perugino per modello

Le regioni di Umbria e Molise rafforzano la loro collaborazione nel confronto e scambio di esperienze in materia di servizi da fornire ai cittadini in ambito sanitario. Nello specifico, Marinella D’Innocenzo, direttore generale della Salute della Regione Molise insieme al suo staff ha visitato , gli sportelli Cuo dell’ azienda ospedaliera di Perugia, accompagnata dal direttore generale Emilio Duca.

La visita Nel corso di una riunione, cui hanno preso parte anche i referenti regionali del servizio Cup regionale, D’Innocenzo ha espresso pieno apprezzamento per l’organizzazione che il S. Maria della Misericordia si è data per fornire prestazioni sanitarie ai pazienti cronici attraverso percorsi di accesso alle cure. L’impegno di Duca è stato quello di assicurare la massima disponibilità mettendo a disposizione il know how aziendale, oltre agli applicativi informatici, come per esempio la app dell’ospedale. «Nell’ambito degli accordi di cooperazione tra le due regioni sono previsti scambi di buone pratiche con l’impiego di sistemi informatici che permetteranno ancora migliori risultati a vantaggio degli utenti», è scritto nella nota dell’ospedale.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250