mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:44
16 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 20:30

Classi ancora in tenda a Norcia, Fondazioni CR: «Pronti 300 mila euro per scuola prefabbricata»

Rivisto l'orario e le sedi di lezione per i bimbi dell'elementare, al Comune il compito di acquistare i moduli. Lo studio sulla faglia dell'istituto Battaglia che preoccupa i genitori

Classi ancora in tenda a Norcia, Fondazioni CR: «Pronti 300 mila euro per scuola prefabbricata»
Una classe in tenda (foto Fabrizi)

di Chiara Fabrizi

I bimbi della scuola elementare di Norcia restano in tenda. È stato rivisto l’orario definito la scorsa settimana per gli alunni della De Gasperi che da lunedì avrebbero dovuto abbandonare la pista di pattinaggio dove è stato allestito il campo con banchi e cattedre per trasferirsi all’istituto Battaglia dove erano state previste lezioni pomeridiane.

Tre scosse forti e ravvicinate
Maltempo, nuovi disagi a San Pellegrino
TUTTO SUL TERREMOTO

Bimbi dell’elementare ancora in tenda In particolare, le classi prima, seconda e terza della scuola elementare resteranno nelle tende pneumatiche mentre i bimbi delle quarte e delle quinte si sposteranno nella tensostruttura montata di fronte all’istituto Battaglia. Per tutti le lezioni inizieranno alle 8.25 e si concluderanno alle 12.25, ma la soluzione è soltanto provvisoria. La Consulta delle Fondazioni Casse di Risparmio dell’Umbria ha stanziato 300 mila euro in favore del Comune di Norcia a cui spetta quindi il compito di provvedere direttamente al reperimento dei moduli prefabbricati per allestire venti aule necessarie sia ai bimbi della elementare che a quelli della materna. La loro scuola è infatti l’unica tra le tre di Norcia a essere stata dichiarata inagibile.

Fondazioni CR: «Al Comune 300 mila euro» L’ingente donazione concordata dalle Fondazioni dell’Umbria (Perugia, Terni, Foligno, Spoleto e Città di Castello) è stata resa nota venerdì pomeriggio dal presidente della Consulta, l’avvocato spoletino Sergio Zinni. Le istituzioni bancarie hanno precisato che per motivi statutari non hanno potuto provvedere direttamente al reperimento della scuola prefabbrica. Lunedì rientreranno in sede dopo una settimana di scuola in tenda, anche i ragazzini della media che aveva riportato lesioni lievi a seguito del sisma e su cui, dopo i sopralluoghi dei tecnici, il Comune di Norcia ha eseguito gli interventi del caso. Identica situazione per gli studenti dell’istituto Battaglia che dopo una settimana di uscite didattiche riprenderanno regolarmente le lezioni in classe. Anche per la scuola superiore è stato necessario l’intervento della Provincia di Perugia che ha seguito gli interventi indicati dai tecnici dopo le verifiche del caso.

Lo studio sulla faglia del Battaglia Ed è proprio sul Battaglia che si addensano le paure di alcuni genitori preoccupati dalla presenza di una faglia che «attraversa il piano di posa di fondazione della scuola» così come accertato da uno studio condotto nel 2006 dalla Regione e dalla Provincia in collaborazione col Politecnico di Milano. Nei documenti disponibili online si legge che «per quanto riguarda l’istituto scolastico i risultati dell’indagine non rilevano particolari problemi dal punto di vista della risposta sismica locale» con analisi e test che evidenziano «la possibilità di lievi danneggiamenti tali da non compromettere la funzionalità della struttura». Sul punto, inoltre, viene confermato dal Comune, che l’edificio negli anni è stato interessato da numerosi interventi che ne hanno aumentato la sicurezza, l’ultimo quello che sta terminando la Provincia di Perugia per rimediare alle lesioni non gravi emerse dopo tutti i sopralluoghi tecnici del caso.

@chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250