domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:50
2 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:51

Città di Castello, via alla Mostra nazionale del Cavallo alla sua 50esima edizione

Attesi il Campionato europeo seniores di monta da lavoro tradizionale, il Salone del turismo rurale e il Gala night of the stars

Città di Castello, via alla Mostra nazionale del Cavallo alla sua 50esima edizione

di B.M.

L’appuntamento con la storia per la Mostra nazionale del cavallo di Città di Castello è dal 9 all’11 settembre 2016. Alla Fat di Cerbara andrà in scena la 50esima edizione della manifestazione, traguardo che, con il sostegno di Regione dell’Umbria e Comune tifernate, oltre al patrocinio del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, verrà festeggiato con eventi e iniziative ispirate alla tradizione del cavallo e alla cultura del territorio.

Campionato europeo L’evento clou sarà il Campionato europeo seniores di monta da lavoro tradizionale, con il quale la Fitetrec-Ante porterà a Città di Castello l’élite della disciplina a livello continentale per una sfida  tra le nazioni partecipanti.

Salone del turismo La novità dell’anno sarà «Eco natura», il salone del turismo rurale, che, sotto l’egida dell’Unesco e della Regione dell’Umbria, promuoverà soggiorni di qualità a contatto con l’ambiente, attraverso l’incontro tra strutture ricettive, tour operator, associazionismo, stampa specializzata ed esperti, rafforzando la vocazione della manifestazione a valorizzare stili di vita sani e le attività che operano nel rispetto delle peculiarità naturalistiche del territorio.

Programma imminente Confermato l’appuntamento con il gran «Gala night of the stars», sotto la direzione artistica e la regia di Nico Belloni, che per festeggiare i 50 anni della Mostra presenterà per la prima volta numeri a cavallo ispirati alla storia, alla cultura, alle tradizioni di Città di Castello e dell’Umbria, con inedite contaminazioni tra arte equestre e gastronomia. Il programma sarà arricchito da sorprese che saranno svelate nell’imminenza della rassegna.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250