domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 14:16
13 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:58

Città di Castello, nasce l’associazione ‘Il Mosaico’

Il primo argomento di cui si occuperà l’associazione sarà l’annosa questione dei trasporti

Città di Castello, nasce l’associazione ‘Il Mosaico’
L'associazione Il Mosaico

E’ nata a Città di Castello l’associazione ‘Il Mosaico’, ad opera di un gruppo di amiche ed amici, che dopo l’esperienza positiva di ‘Big Bang Città di Castello’ conclusasi nelle scorse settimane, ha ritenuto indispensabile l’apertura di un canale di comunicazione e confronto, sulle questioni amministrative e culturali della città.

Nuova realtà «La scelta di chiamarci ‘Il Mosaico’- spiegano in una nota i soci dell’associazione – vuole richiamare la pluralità delle esperienze dei fondatori, le relative visioni dei problemi non necessariamente univoche e la volontà di portare ciascuno un proprio contributo, con uno spirito costruttivo e non sterilmente polemico. Pensiamo che Città di Castello difetti di luoghi di dibattito aperti alla società, i partiti a quanto pare, non riescono più ad intercettare correttamente le necessità dei cittadini. Il risultato è una diffusa disaffezione per questioni che condizionano ogni giorno la nostra vita ed il nostro futuro».

Interesse della città «Siamo certi che ‘Il Mosaico’ riuscirà ad attrarre coloro che vogliono esprimersi in prima persona ed impegnarsi per quel bene prezioso, e spesso sottovalutato, che chiamiamo collettività – specificano i soci – Noi vorremmo con il nostro impegno quotidiano contribuire a sollecitare i soggetti preposti ad un maggiore interessamento per far si che la nostra città possa divenire un modello da seguire nella nostra regione e leader in Alta Valle del Tevere».

Trasporto pubblico Il primo argomento di cui si occuperà l’associazione sarà l’annosa questione dei trasporti: «L’associazione utilizzerà tutte quelle forme di coinvolgimento popolare dei cittadini come esposti e petizioni, lo farà cominciando con i gravi problemi del trasporto pubblico locale che rappresentano, per un’area già di per sé isolata, un grosso handicap. Il Mosaico nascerà anche in altre realtà locali oltre Città di Castello e siamo pronti a raccogliere questa sfida». Il presidente dell’associazione sarà Carlo Reali, il vice Rita Cuccarini, Enrico Veschi segretario.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250