Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 3 dicembre - Aggiornato alle 14:43

Cinema e teatro, al Politeama di Terni Stefano De Majo: ecco ‘Canova’

L’attore porterà in scena lo scultore che aprì insieme a Thorvaldsen l’era moderna: appuntamento venerdì alle 21

Una pièce multisensoriale, un viaggio immaginifico e visionario tra cinema e teatro: Stefano De Majo mette in scena Antonio Canova al cinema Politeama Lucioli di Terni, appuntamento venerdì alle ore 21.

Canova Per celebrare i 200 anni dalla visita di Bertel Thorvaldsen alla Cascata delle Marmore e proprio nel giorno del suo compleanno, (Thorvaldsen nacque il 19 novembre 1770), a Terni in prima assoluta lo spettacolo ‘Canova – Io, Thorvaldsen e Diofebi’ scritto e interpretato da Stefano de Majo. La pièce multisensoriale sarà un viaggio immaginifico e visionario tra cinema e teatro. Facendo seguito ai successi di analoghe rappresentazioni multidisciplinari, con le quali, nelle passate edizioni del Terni Falls Festival, l’autore recitò di fronte alle immagini in movimento delle opere, rappresentando personaggi quali Leonardo, Caravaggio e Turner, è ora la volta di Canova, lo scultore che aprì insieme a Thorvaldsen, l’era moderna. Un redivivo Antonio Canova mostrerà, in carne ed ossa, sulla scena, la sua rivoluzionaria visione della scultura attraverso il confronto con il collega e rivale Bertel Thorvaldsen, con il quale, a cavallo tra il ‘700 e l’800, rivisitò tutta la tradizione classica dell’arte scultorea, in un’ottica già straordinariamente contemporanea. Il confronto tra i due massimi e incontrastati rappresentanti della scultura moderna riporterà alla luce anche l’opera del narnese Diofebi. Prezzo unico del biglietto 10 euro, 5,50 euro per gli under 12. Ticket disponibili presso il botteghino del cinema Politeama Lucioli o in alternativa online su www.cinemapoliteamaterni.it

I commenti sono chiusi.