mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 08:50
7 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:33

‘Ciak, si gira': la mostra di Palazzo Baldeschi diventa set per aspiranti attori

L'iniziativa ogni sabato pomeriggio: si potrà scegliere il copione e mettersi alla prova

‘Ciak, si gira': la mostra di Palazzo Baldeschi diventa set per aspiranti attori
Uno dei provini

MULTIMEDIA

Guarda le foto

Tutto ciò che c’è da fare è presentarsi a Palazzo Baldeschi ogni sabato, a partire dalle 17.30, scegliere un copione tra quelli proposti dal regista e dalla sua troupe e aspettare l’accensione della macchina da presa accompagnata dal classico rumore dell’asticella del ciak che si chiude.

Motore: azione “Ciak, si gira!” è l’iniziativa dedicata ai visitatori del percorso espositivo “L’Umbria sullo schermo. Dal cinema muto a don Matteo” allestito fino al 15 gennaio 2017 a Palazzo Baldeschi, a Perugia, dove è realizzato un set cinematografico su cui tutti i sabati si accendono i riflettori, con tanto di regista e cameramen a disposizione di chi vuole realizzare il sogno di vestire almeno per una volta i panni dell’attore, anche solo per qualche minuto.

Orari prolungati In occasione di Umbria Jazz gli orari della mostra verranno prolungati fino alle 23 il venerdì e la domenica e fino alle 24 il sabato.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250