venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:30
30 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:47

Chiede offerte davanti a supermercato, zuffa con un vigilante: 26enne denunciato

Il giovane nigeriano avrebbe minacciato il direttore del punto vendita che lo stava facendo allontanare

Chiede offerte davanti a supermercato, zuffa con un vigilante: 26enne denunciato

Chiedevano offerte davanti a un supermercato della periferia di Perugia, ma il loro modo di fare ha infastidito i clienti, che si sono rivolti al direttore e all’addetto alla vigilanza. Secondo quanto riferisce la polizia, questi hanno invitato i due stranieri a smetterla e ad allontanarsi; ma mentre uno se ne è andato, l’altro si sarebbe rivolto con fare aggressivo alla guardia giurata e minacciando di morte il direttore del supermercato.

La lite Sembrava che la vicenda si fosse conclusa, ma tra lo straniero, un nigeriano di 26 anni, e il vigilante si è riaccesa la discussione e poi è scoppiata la lite con schiaffi e spintoni. Alla fine, la guardia giurata è ricorsa alle cure del pronto soccorso, cavandosela con otto giorni di referto medico. Dopo aver sedato gli animi, i poliziotti hanno accompagnato in questura lo straniero, richiedente asilo, che è stato denunciato per minacce gravi e lesioni personali a un incaricato di pubblico servizio.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250