venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 05:13
9 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:33

Cercano di raggiungere Perugia ma il parto avviene in strada: madre e figlia stanno bene

Il fatto è accaduto intorno alle 20 a Terontola. La coppia è residente a Camucia di Cortona

Cercano di raggiungere Perugia ma il parto avviene in strada: madre e figlia stanno bene
Un'ambulanza

Volevano raggiungere il Santa Maria della misericordia di Perugia, dove sarebbe dovuta nascere la loro secondogenita, ma la piccola ha deciso che non c’era più tempo: intorno alle 20 di martedì una 40enne ha dato alla luce la sua bambina a Terontola, a pochi chilometri dal confine con l’Umbria. Sia la neonata che la madre sono in buone condizioni di salute. La coppia, residente a Camucia di Cortona, a poca distanza da Terontola, ha avvertito il 118 spiegando di essere incinta al nono mese e di avere le doglie. Da Cortona è stata subito mandata un’ambulanza sul posto, con medico e infermiere che lungo il tragitto per raggiungere l’auto della coppia hanno dato istruzioni ai due. Tutto è andato per il verso giusto, visto che una volta arrivati la bimba era già nata e ora, insieme alla madre, si trova all’ospedale di Arezzo in buone condizioni di salute. Un caso simile si verificò un paio di anni fa a Perugia, stavolta proprio nel parcheggio nel Santa Maria. In tutto in Umbria, spiegano fonti sanitarie, di casi come questo ne capitano in media due o tre ogni anno.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250