mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 15:39
4 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:22

Centro Staminali, il professor Vescovi verso la conferma: il progetto resta in piedi

Riunione del consiglio d’amministrazione: obiettivo stringere i tempi per la ricerca

Centro Staminali, il professor Vescovi verso la conferma: il progetto resta in piedi
Carletti, Vescovi e Di Girolamo

Il progetto resta in piedi e il professor Angelo Vescovi resta in sella al piano per il Centro per le cellule staminali di Terni. E’ quanto è emerso dalla riunione del consiglio d’amministrazione della Fondazione Cellule Staminali che si è svolta sabato mattina nei locali dell’ospedale Santa Maria di Terni. I risultati del tavolo saranno resi noti in una prossima conferenza stampa nei prossimi giorni.

La riunione Dal tavolo del consiglio della Fondazione dunque, a cui ha preso parte anche lo stesso sindaco oltre ai rappresentanti delle istituzioni coinvolte, tra cui anche il Comune di Terni con il sindaco Leopoldo Di Girolamo, è venuta fuori la conferma di fatto di Vescovi alla guida del progetto che prevede lo sviluppo di un piano di ricerca sulle staminali nei locali dell’ex Milizia a Campomicciolo.

I tempi Il nodo centrale della questione è però quella che riguarda anche il coinvolgimento delle istituzioni locali, visto che del piano fanno parte anche Regione, Comune, Azienda ospedaliera e ministero per la Salute. Su questo fronte si attende di capire come bisognerà procedere per fondi e disponibilità dei locali. Anche perché in ballo resta un milione e mezzo di euro che dovrebbe essere garantito dai fondi ministeriali.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250