martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:42
21 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:29

«C’è un ticchettio nel cestino dei rifiuti»: evacuata la Rocca Paolina ma è una radiosveglia

Allarme per una presunta bomba intorno alle 7.30. Artificieri della polizia e carabinieri sul posto: accertamenti sull'episodio

«C’è un ticchettio nel cestino dei rifiuti»: evacuata la Rocca Paolina ma è una radiosveglia

di Iv. Por.

«C’è un suono, tipo ticchettio, che viene dall’interno di cestino dei rifiuti». È stata questa la segnalazione di un cittadino al corpo di guardia della Prefettura, in piazza Italia, che ha fatto scattare l’allarme per una presunta bomba nella Rocca Paolina. Erano poco dopo le 7.30.

Evacuazione Immediatamente sono state attivate le procedure. Sul posto si sono portati polizia e carabinieri e, in effetti, il rumore come un “bip” elettronico si udiva chiaramente. Le autorità hanno disposto l’evacuazione della Rocca Paolina e, parzialmente, anche della Provincia e della Prefettura. Arrivati gli artificieri della polizia e i cinofili, in città per la visita del Papa di martedì e di Mattarella di oggi, è stato verificato che si trattava di una semplice sveglia che, alle 7.30, ha cominciato a suonare. Proseguono gli accertamenti per capire il motivo della presenza dell’oggetto. Al momento si presume semplice casualità, ma non viene escluso neppure che possa essere stato un gesto volontario per creare allarme.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250