sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 15:46
10 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:57

Castello, domenica il principe Akishino e la principessa Kiko al Centro delle tradizioni popolari

La visita si inserisce nell'ambito del 150esimo anniversario delle relazioni tra Italia e Giappone

Castello, domenica il principe Akishino e la principessa Kiko al Centro delle tradizioni popolari
Il principe e la principessa

Il principe Akishino e la principessa Kiko visiteranno il Centro delle tradizioni popolari di Garavelle nell’ambito del 150esimo anniversario delle relazioni tra Italia e Giappone. La visita a Città di Castello avverrà domenica. Gli esponenti del ‘Trono del crisantemo’, simbolo della casa reale nipponica, dovrebbero restare a Città di Castello per una breve ma storica visita alla struttura che racchiude i ricordi e i segni indelebili delle radici e della cultura contadina e non solo.

Rapporto di amicizia Nel 1866 venne stipulato il ‘Trattato di amicizia e commercio’ tra il Giappone e l’Italia. Le relazioni moderne sono buone e l’Italia risulta essere uno dei paesi più amati in Giappone e una delle destinazioni turistiche europee più gettonate, grazie soprattutto al successo del Made in Italy che ha contribuito, fin dagli anni novanta del XX secolo, ad accrescere l’apprezzamento dei giapponesi per la cultura italiana, la sua storia e le sue tradizioni. D’altra parte anche gli italiani dimostrano di apprezzare la cultura giapponese e sono molti gli eventi in Italia dedicati alla cultura di massa, alla tradizione e all’arte del paese nipponico. Akishino è il secondogenito dell’imperatore Akihito e dell’imperatrice Michiko e secondo in linea di successione al trono dopo suo fratello maggiore Naruhito. Akishino ha sposato la moglie Kawashima Kiko nel 1990.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250