mercoledì 23 aprile 2014 - Aggiornato alle 11:19
banner 970x50
7 maggio 2012 Ultimo aggiornamento alle 20:27

Cascia, larga vittoria di Emili: «Siamo stati premiati, ora subito a lavoro»

Gino Emili, sindaco di Cascia

di Maurizio Troccoli

Il sindaco di centrosinistra di Cascia, Gino Emili, è stato riconfermato con il 58,80 per cento dei consensi. ‘Un futuro per Cascia’, la lista vincente ha raggiunto 1209 voti, contro i 750 della candidata sindaco della lista ‘Cascia Nuova’, Luisa Di Curzio che raggiunge quota 36,47%. Arriva ultima Maria Cristina Lalli, candidata sindaco della lista ‘Cascia Città Aperta’, con  97 voti, ovvero il 4,71% dei consensi.

«Riconoscimento al nostro lavoro» «C’è stato riconosciuto il buon lavoro fatto in questi anni – ha detto Emili a Umbria24 – continueremo a portare avanti il lavoro fin qui fatto, a partire dalla scuola materna e dalla festa di Santa Rita che ci attende il 22 maggio».

L’opposizione «L’avversario credo abbia fatto un buon risultato. Le auguro – dice Emili – di avere uno spirito costruttivo con la maggioranza e di collaborare per il futuro della nostra cittadina. Certo nella campagna elettorale non si è rinunciato a qualche forzature. Ma io ho le spalle larghe e comunque è fisiologico delle campagne elettorali alzare un po’ i toni. Io sono sempre stato e continuerò ad essere il sindaco di tutti. Il giorno dopo le elezioni non mi sono mai chiesto chi mi abbia votato e chi no. Anche perché non è possibile saperlo»

©Riproduzione riservata

banner 468x60

COMMENTA LA NOTIZIA

banner 468x60

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250