domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:35
12 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:14

Cascata delle Marmore, vandali di nuovo in azione nei bagni pubblici

Ignoti in pieno giorno hanno spaccato le condutture idriche, scattano riparazioni

Cascata delle Marmore, vandali di nuovo in azione nei bagni pubblici
I bagni chiusi dopo il raid vandalico

di Chia.Fa.

In pieno giorno sono entrati nei bagni pubblici del belvedere superiore della Cascata delle Marmore e, verosimilmente con delle mazze, hanno danneggiato le condutture idriche a viste. Sono piuttosto ingenti i danni in fase di riparazione, causati dai vandali tornati in azione nel parco e in particolare nei locali destinati ai servizi igienici, frequentemente bersaglio di ignoti. A postare la cancellata dei bagni chiusa con relativa indicazione a utilizzare i bagni in prossimità dell’ingresso del parco della Cascata, è stato il consigliere comunale Sandro Piccinini che ha invocato maggiori controlli in un’area naturalistica amatissima dai turisti, ma anche interventi di riparazione celeri così da non causare un disservizio in vista del lungo weekend di Ferragosto. In questo senso a intervenire è stato il dirigente comunale Federico Nunnarelli che ha spiegato: «Con un ordine di servizio ho disposto la riparazione e l’apertura dei bagni entro le 10 di domani (venerdì, ndr) e abbiamo condiviso col gestore di modificare il sistema di presidio dei servizi igienici».

@chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250