giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 18:57
19 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 20:59

Camorrista catturato a Montefalco: blitz nella notte della polizia, accompagnato in carcere

L'uomo condannato per associazione di stampo mafioso deve scontare oltre 5 anni

Camorrista catturato a Montefalco: blitz nella notte della polizia, accompagnato in carcere
Polizia in azione (foto archivio Matteucci)

Pregiudicato casertano catturato a Montefalco. C’è l’ordine di carcerazione emesso nei giorni scorsi dalla procura generale della Corte di Appello di Napoli al centro dell’arresto e della traduzione in carcere compiuta da una squadra selezionata tra gli uomini della squadra mobile di Perugia, in collaborazione con personale specializzato del commissariato di Foligno.

Camorrista catturato a Montefalco Dopo un breve periodo di osservazione, il blitz dei poliziotti è arrivato nel cuore della notte quando è scattata l’irruzione nell’abitazione di S.F., queste le iniziali del campano, che deve scontare in carcere una pena di 5 anni, 5 mesi e 26 giorni, oltre tre anni di libertà vigilata, per associazione a delinquere di stampo mafioso con fatti contestati tra il 2000 e il 2007. Il casertano, ben inserito negli ambienti camorristici e colpito anche dall’interdizione dai pubblici uffici perpetua e dell’interdizione legale durante tutta la pena stessa, dall’abitazione di Montefalco è stato accompagnato nel carcere di Spoleto dove sconterà la pena. L’uomo risiedeva tra le colline umbre in ottemperanza a un provvedimento cautelare del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) che lo obbligava a stare lontano dalla regione Campania, ma è sempre stato tenuto sotto stretta osservazione dalla polizia, che ha proceduto alla cattura a poche ore dall’ordine della procura generale.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250