martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:25
5 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:00

Brutto fallo nel campionato di Eccellenza umbra: calciatore della Pontevecchio finisce in ospedale

Lo scontro è avvenuto a centrocampo durante la sfida salvezza con il Cannara

Brutto fallo nel campionato di Eccellenza umbra: calciatore della Pontevecchio finisce in ospedale

MULTIMEDIA

Guarda il video

E’ appena iniziato il secondo tempo nello scontro salvezza tra Pontevecchio e Cannara in eccellenza umbra quando dopo questo fallo il giocatore della squadra di casa viene portato via in ambulanza. I sostenitori locali aspetteranno la fine della partita per lanciare un pezzo di legno al giocatore che ha commesso il fallaccio.

LO SCONTRO A CENTROCAMPO

Secondo quanto spiegato dal quotidiano La Nazione Umbria «al fischio finale della partita si è scatenato l’inferno» e il calciatore del Cannara, Giuseppe Gigliotti, 24 anni, è stato colpito da «un pezzo di legno che lo ha preso in pieno sul capo: è rimasto ricoverato un giorno in ospedale». Al giornale Gigliotti ha dichiarato: «Ho avuto paura e ora voglio giustizia: farò denuncia per accertare quanto accaduto».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250