martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 08:56
30 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:08

Bastia Umbra, controlli a tappeto: 80 identificati. Minorenni dietro una scuola con cilum e marijuana

Segnalati due ragazzini. Nel corso dei controlli passate al setaccio aree della città e identificate 80 persone

Bastia Umbra, controlli a tappeto: 80 identificati. Minorenni dietro una scuola con cilum e marijuana
Il cilum e la droga sequestrata

Due circoli e tre aree verdi passate al setaccio e 80 persone identificate, tra cui alcuni giovani della zona già noti alle forze dell’ordine per precedenti per droga. Questo il bilancio dei controlli fatti nella notte a Bastia Umbra dalla polizia del commissariato di Assisi insieme agli agenti della polizia municipale e a quelli del reparto Prevenzione crimine Umbria-Marche. Controlli fatti anche in base alle segnalazioni dei cittadini, che hanno portato al monitoraggio di aree verdi, parcheggi e circoli che stando a quanto riferito alle forze dell’ordine diventano spesso teatro di vandalismo, spaccio e piccoli reati predatori. Dietro un istituto scolastico gli agenti hanno fermato una ventina di ragazzi che, seduti su un muretto, sono scappati dopo aver visto la polizia. Le vie intorno però erano state bloccate e dallo zaino di uno dei ragazzi è saltato fuori un cilum usato per fumare erba in compagnia. A poca distanza, nel prato, è stato poi trovato un involucro di cellophane con dentro 3 grammi di marijuana. Il ragazzino, insieme a un’amica anche lei consumatrice abituale di droga, è stato segnalato alla prefettura e poi, essendo minorenne, è stato riaffidato alla madre.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250