lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 02:13
31 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:02

Bastia, pulisce la piscina ma si intossica col cloro: lavoratore soccorso da 118 e pompieri

Vigili del fuoco a lavoro a Perugia per un'auto fuori strada, ma anche a Spoleto e Gualdo Tadino per incendi

Bastia, pulisce la piscina ma si intossica col cloro: lavoratore soccorso da 118 e pompieri

Si intossica col cloro della piscina. E’ stato soccorso dai sanitari del 118 un addetto alle manutenzioni dipendente di una struttura ricettiva di Bastia Umbra che domenica mattina si stava prendendo cura della vasca quando, verosimilmente a causa di una fuoriuscita della sostanza alogena ha accusato i tipici sintomi dell’intossicazione.

Pulisce la piscina ma si intossica col cloro Sul posto è quindi intervenuta un’ambulanza e il personale sanitario ha preso in cura l’uomo, mentre i vigili del fuoco di Assisi, supportati dai colleghi di Perugia nucleo Ncbr (nucleare, chimico, biologico e radiologico), hanno proceduto alla messa in sicurezza della struttura. A Perugia, invece, i pompieri sono intervenuti ad Antognolla per un incidente stradale. Qui un’auto è andata fuoristrada finendo tra la fitta vegetazione e l’intervento del 115 si è reso necessario per estrarre il conducente dall’abitacolo. Sul posto anche il 118, ma fortunatamente le condizioni dell’automobilista erano buone.

Roghi Incendi sono invece divampati a Morano di Gualdo Tadino e a Moriano di Giano dell’Umbria dove i pompieri hanno dovuto fronteggiare due vasti incendi che hanno interessato altrettanti appezzamenti di terreno, faticando non poco per domare e spegnere le fiamme. A Uncinano (Spoleto), invece, è stato necessario l’intervento delle squadre di Spoleto e Foligno per spegnere il rogo che ha interessato un trattore parcheggiato all’interno di una rimessa in attrezza. Fortunatamente le fiamme non hanno mai minacciato il vicino casolare del proprietario del mezzo agricolo.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250