lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 21:02
1 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:07

Bancomat fatto saltare in aria: malviventi fuggono coi soldi

I ladri hanno agito nella notte a Pistrino scardinando la porta: danni ingenti dentro e fuori la filiale

Bancomat fatto saltare in aria: malviventi fuggono coi soldi
Bancomat Foto generica Archivio. Episodio di Pistrino

MULTIMEDIA

Guarda le foto

di Barbara Maccari

Nella notte tra sabato e domenica 1 maggio a Pistrino, frazione del comune di Citerna, alcuni malviventi hanno fatto saltare un bancomat della Cassa di Risparmio dell’Umbria, in via Italia, per poi farsi strada all’interno della banca. Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione.

FOTOGALLERY

Bottino e fuga Cassettone del bancomat asportato, bottino ingente e numerosi danni alla struttura interna ed esterna della filiale, la cui porta è stata aperta con un piede di porco. Questo il primo bilancio del colpo messo a segno da alcuni malviventi, che si sono dati poi alla fuga. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, accorsi dopo che l’allarme della banca è scattato, ma dei ladri nessuna traccia. Sono al vaglio dei militari i filmati delle telecamere interne dell’istituto di credito e quelle esterne del Comune.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250