lunedì 22 aprile - Aggiornato alle 14:11

Welfare di prossimità a Perugia, incontro per un progetto innovativo a Monteluce

Cittadini e enti coinvolti invitati mercoledì alle 18 alla scuola Ignazio Silone all’iniziativa promossa dall’Arci e Papaveri Rossi

La chiesa di Monteluce

Papaveri Rossi, Arci Perugia e Arci Solidarietà Ora D’Aria presentano il progetto “Innovazione sociale a misura di città”, finanziato dal POR FSE 2014-2020 Regione Umbria- ASSE 2_ Inclusione sociale e lotta alla povertà e POR FESR 2014-2020 Regione Umbria- ASSE 3_ Competitività delle PMI, nell’ambito del Bando della Regione Umbria “Azioni innovative di welfare territoriale”. L’incontro si terrà il 17 aprile alle ore 18 presso la Scuola primaria Ignazio Silone.

Cittadini invitati Sono stati invitati gli stakehloders che hanno sostenuto il progetto, le Istituzioni e la cittadinanza del territorio di Monteluce e Sant’Erminio per presentare le azioni progettuali e iniziare le attività di co-progettazione. Le finalità del progetto sono quelle di ricreare una rete sociale che sia in grado di offrire servizi di welfare leggero e di prossimità e valorizzare le connessioni territoriali attraverso iniziative e attività che implementino l’economia civile e lo spirito di comunità del quartiere. “Innovazione sociale a misura di città”, attraverso l’attivazione della comunità ha l’obiettivo di creare le condizioni per un benessere diffuso e aumentare il senso di appartenenza alla vita sociale del proprio quartiere, città, territorio.

I commenti sono chiusi.