Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 3 marzo - Aggiornato alle 04:10

‘We server’, dal Lions club host di Terni la donazione ad Ambulaife

Dodici caschetti con visiera nelle ambulanze per le operazioni di soccorso

Il Lions club Terni Host ha donato all’associazione Ambulaife 12 caschetti completi di visiera, necessari nelle operazioni di soccorso e la cui dotazione nelle ambulanze per le operazioni di soccorso è dettata anche dalla legislazione vigente.

Terni È stato il presidente del Lions Club Terni Host, il dottore Marco Coccetta, a consegnare la dotazione dei 12 caschetti al presidente Ambulaife, Gastone Petrella, alla presenza dei membri del consiglio direttivo dell’Associazione e di alcuni dei volontari che operano nella sede di via della Bardesca. «È un’occasione molto importante- ha detto il presidente Coccetta- per il Lions club Terni host ma, credo, anche per Ambulaife di cui sono stato alcuni anni fa anche socio fondatore. È nata tra le due realtà una collaborazione che riconosce l’importanza dell’attività di volontariato a cui siamo vicini con tutto il nostro spirito e fedeli al nostro motto ‘we server’. Ed è proprio in quest’ottica – ha concluso il dottor Coccetta – che abbiamo voluto donare i 12 caschetti con visiera indispensabili per la protezione in questa grave fase emergenziale e che devono essere in dotazione, come previsto dalla legge, in ogni ambulanza per prestare le opere di soccorso». Soddisfazione anche da parte del presidente dell’Ambulaife, Gastone Petralla, che ha voluto ringraziare il dottor Coccetta ed il Lions Club Terni Host per la vicinanza e la sensibilità mostrata con l’impegno che il mondoAmbulaife sarà sempre dove ce ne sarà bisogno, per soddisfare il bene sociale.

I commenti sono chiusi.