giovedì 27 febbraio - Aggiornato alle 21:10

Via al restauro della tavola Seicentesca ispirata alla Madonna di Foligno di Raffaello

Rotary e Inner wheel finanziano l’intervento sull’opera d’arte del Comune trovata nell’Oratorio della Nunziatella

La tavola Seicentesca ispirata alla Madonna di Foligno di Raffaello

Via al restauro della tavola Seicentesca ispirata alla più celebre Madonna di Foligno di Raffaello. C’è il mecenatismo del Rotary club di Foligno e della sezione cittadina Inner wheel, guidate rispettivamente da Maria Giovanna Galligari e da Eleonora Benedetti, al centro dell’intervento affidato alle esperte mani del personale della Coobec di Spoleto, coordinate nell’intervento da Bruno Bruni.

A loro spetterà il compito di mettere in sicurezza la tavola di proprietà del Comune di Foligno con cui le due associazioni intendono celebrare i 500 anni dalla morte di Raffaello. L’intervento è stato presentato a palazzo Candiotti dove, presente anche l’assessore alla cultura Decio Barili, è stato ricordato che l’opera d’arte è stata rinvenuta nell’Oratorio della Nunziatella e spiegato che la tavola dopo il restauro sarà restituita al Comune per essere collocata in mostra nella Pinacoteca cittadina.

I commenti sono chiusi.