Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 5 dicembre - Aggiornato alle 23:48

Vaccino, boom di prenotazioni per terza dose e il sito della Regione: «Non ci sono posti liberi»

La coda web scorre, ma non si riesce a fissare un appuntamento. Coletto: «Ampliamo disponibilità». Vax day 5 a 12 dicembre

di Maria Giulia Pensosi e Chiara Fabrizi 

«A causa dell’elevato numero di accessi, sei stato inserito in coda per la prenotazione» (foto sopra). Questo il primo messaggio con cui hanno a che fare i cittadini umbri che accedono al sito della Regione per prenotare la terza dose di vaccino anti Covid-19. Diverse le segnalazioni arrivate a Umbria24, che ha quindi proceduto a effettuare una prenotazione. La coda scorre anche velocemente, ma a poco serve, perché poi il portale segnala: «In questo momento non ci sono posti liberi per la vaccinazione. Riprova in un altro momento» (foto sotto).  

Terza dose, Regione: «Non ci sono posti liberi» Una delle lettrici che ha segnalato la problematica a Umbria24 ha spiegato: «Ho provato più di una volta ad accedere al sito, anche quando in coda c’erano più di mille persone, successivamente inserisco i dati, ma l’epilogo non è mai cambiato e il messaggio è sempre lo stesso, ossia che in questo momento non ci sono posti liberi per la vaccinazione». Al momento in Umbria possono prenotare la terza dose gli over 40, anche se il ministro Roberto Speranza mercoledì ha detto che dal primo gennaio dovrà essere resa disponibile per gli over 18, a patto che siano passati almeno cinque mesi dal completamento del primo ciclo vaccinale.

Il caso In questo senso, però, un lettore di 27 anni segnala a Umbria24 di aver necessità di fare la terza dose, perché ha il super green pass in scadenza: «Ho fatto la seconda dose presto rispetto ai coetanei, perché convivo con una persona fragile, quindi la mia certificazione verde sta per scadere, ma non riesco a prenotare la terza dose. Cosa devo fare?».

Quasi 6 mila prenotazioni in 24 ore Intanto, nelle ultime 24 ore in Umbria si sono contate 5.744 nuove prenotazione per il vaccino e attualmente in coda ci sono 36.888 persone, secondo quanto riporta il portale della Regione Umbria, che ricorda anche come per le prime dosi non serva fissare una appuntamento. Rispetto a ieri 24 novembre, poi, in Umbria sono state somministrate 3.935 terze dosi e la copertura ora ha quasi raggiunto l’11 per cento, mentre sono stati 247 gli umbri che hanno ricevuto la prima dose e 517 quelli che hanno avuto la seconda.

Coletto: «Ampliamo disponibilità posti» L’assessore regionale Luca Coletto sul punto ha detto, in una nota stampa, che «nelle prossime 48 ore saranno disponibili online le nuove agende per ampliare la disponibilità dei posti. Inoltre, per evitare assembramenti nei punti vaccinali, in alcune realtà si sta predisponendo una forma mista tra accessi programmati e liberi in modo che gli utenti possano decidere la modalità più giusta per le proprie esigenze». Confermata, infine, l’intenzione di convocare due nuovi Vax day in Umbria «presumibilmente per il 5 e il 12 dicembre».

 

@mariagiulia.pensosi e @chilodice

I commenti sono chiusi.