Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 25 ottobre - Aggiornato alle 12:59

Tra Battiferro e Cecalocco ancora problemi di viabilità, parcheggi e pulizia: cittadini in pressing sul Comune

Prima una petizione poi interrogazione delle minoranze ma situazione di stallo, Pd: «Amministrazione immobile»

I cittadini delle frazioni di Battiferro, Cecalocco e La Castagna tornano a sollecitare l’amministrazione rispetto alla necessità di soluzioni relative alla viabilità, alla pulizia della strada e ai parcheggi. Prima una petizione, poi un’interrogazione delle minoranze, ma ad oggi i problemi rimangono gli stessi: «I cittadini sono sconfortati – tuona il Pd – e l’amministrazione è immobile».

Viabilità, pulizia e parcheggio I residenti della frazione di Cecalocco, Battiferro e La Castagna hanno protocollato una petizione, nel mese di febbraio, contenente una doppia richiesta urgente: la prima relativa alla pulizia della strada La Castagna, la seconda riguardante la richiesta di ampliamento del parcheggio di Cecalocco. Allora le minoranze, in pressing sulla giunta, chiedevano con un’interrogazione di intervenire in tempi rapidi al fine di dare risposte alle richieste dei cittadini. «Siamo vicini ai residenti – così il capogruppo del Pd, Francesco Filipponi in una nota – che sono tornati a sollecitare l’amministrazione rispetto alla necessità di soluzioni relative alla viabilità, alla pulizia della strada, ai parcheggi ed alla stabilità della piazza di Battifferro, addirittura di recente transennata dalla protezione civile. Abbiamo presentato nei mesi scorsi come primi firmatari, insieme a tutte le minoranze, una interrogazione alla quale è seguita una risposta evasiva, la quale non ha poi comunque fatto scaturire interventi, chiesti anche poi attraverso una petizione dei residenti». Un’amministrazione che è rimasta immobile, secondo il primo dei Dem: «Lo sconforto dei cittadini si protrae da più di un anno, le promesse di questa amministrazione non sono servite ad arrestare il degrado. I problemi restano tutti, noi siamo stati sul posto ed abbiamo incontrato i residenti, depositato come detto atti con proposte, l’amministrazione è rimasta immobile».

I commenti sono chiusi.