sabato 20 luglio - Aggiornato alle 18:40

Terni, via libera a modifica viabilità in piazza Duomo: esulta il comitato di quartiere

Residenti e commercianti in Ztl incassano l’ok della prima commissione alle richieste avanzate nelle scorse settimane

Il duomo di Terni (foto Rosati)

di M. R.

Solo un piccolo passo in avanti nel mezzo di un iter più lungo che, quando va bene, termina con la messa in pratica delle azioni derivanti dagli indirizzi del consiglio, da parte della giunta; ma intanto già il fatto che tutte le forze politiche in Prima commissione abbiano detto sì alle modifiche proposte, fa ben sperare i rappresentanti del comitato Ztl quartiere Duomo.

Comitato Ztl quartiere Duomo L’organismo presieduto dalla leghista Sara Francescangeli, giovedì mattina ha approvato un atto di indirizzo che impegna sindaco e giunta a rivedere la viabilità nei pressi della cattedrale di Terni: «a rendere più agevole – si legge – il collegamento tra lato Sud e lato Nord di piazza Duomo con un’adeguata sistemazione dei parcheggi eventualmente delimitati con fioriere nel rispetto dell’estetica degli spazi e considerando prioritario il facile accesso dei mezzi di soccorso all’area; a disporre maggiori controlli che garantiscano il rispetto delle regole di convivenza e e per vigilare  sul corretto flusso del traffico veicolare; adeguare l’illuminazione e migliorare la segnaletica della Ztl in particolare quella relativa alle aree pedonali». L’atto è stato sottoscritto da tutti i gruppi politici e approvato all’unianimità.

I commenti sono chiusi.