mercoledì 18 settembre - Aggiornato alle 23:29

Terni, nuovo indirizzo formativo all’Itt: al via il percorso studi Biotecnologie sanitarie

Grande novità per l’istituto Allievi San Gallo, formazione della classe terza proprio nell’anno scolastico 2019/2020

L'Itis di Terni

L’anno scolastico 2019-2020, per l’istituto tecnico e tecnologico Allievi-Sangallo (ex Itis) si apre con una grande novità: l’istituzione di una classe terza con l’articolazione in Biotecnologie Sanitarie. Tale ramo, che va ad arricchire l’offerta formativa, è stato attivato presso la scuola di viale Battisti nell’anno 2016/2017 tenendo conto dell’interesse dei giovani verso le professioni sanitarie e delle esigenze manifestate da alcune aziende locali. Un modus operandi che caratterizza da sempre l’operato del dirigente scolastico Cinzia Fabrizi.

Itt Terni Gli allievi, dopo un biennio comune, insieme alle materie tradizionali, studieranno discipline caratterizzanti il percorso formativo quali: microbiologia, igiene anatomia e fisiologia, chimica analitica e strumentale, biochimica e chimica organica conseguendo in tal modo competenze spendibili nei laboratori chimico- biologici o in aziende di settore con mansioni di ricerca, analisi e sviluppo. In aggiunta ai possibili sbocchi lavorativi, la figura professionale in uscita potrà accedere a tutte le facoltà universitarie di carattere scientifico e sanitario, ai corsi di formazione professionali post-universitari (ITS) e alle carriere nelle forze armate.

Biotecnologie sanitarie L’articolazione delle biotecnologie verterà oltre che sul “sapere” anche sul “saper fare” dando ampio spazio alla didattica laboratoriale che occuperà una fetta considerevole del monte ore previsto per tale indirizzo. Gli ambienti di studio, opportunamente dotati di moderne attrezzature in campo scientifico, consentiranno agli studenti di acquisire e approfondire le principali tecnologie sanitarie nel campo biomedicale, farmaceutico e alimentare allo scopo di identificare i fattori di rischio di patologie contribuendo alla promozione della salute personale e collettiva. Per potenziare una preparazione specifica, grazie agli innumerevoli contatti con le aziende del territorio, il nostro istituto avvierà in aggiunta percorsi di alternanza scuola lavoro con stage in strutture sanitarie pubbliche o private o presso altri enti operanti nel settore chimico e farmaceutico.

I commenti sono chiusi.