lunedì 25 settembre - Aggiornato alle 06:24

Terni, l’Ast apre le porte a 25 studenti: via ai percorsi formativi dalla scuola all’azienda

di Massimo Colonna

Venticinque studenti dell’Itis ‘Allievi Sangallo’ di Terni parteciperanno a percorsi formativi all’Ast e alla Società delle Fucine. Lo dice l’accordo firmato ieri pomeriggio nella biblioteca di viale Brin tra istituto professionale e acciaieria. All’incontro era prevista la presenza dell’amministratore delegato di Tk Ast Lucia Morselli, che impegni a Roma hanno però tenuta lontana da Terni.

Dai banchi all’officina Due gli stage in programma, da chiudere entro il prossimo 31 maggio e delle durata di 80 ore complessive: il primo riguarda la saldatura e l’automazione di base, e avrà sede proprio all’Ast, il secondo la meccanica e la manutenzione, da svolgersi alla Società delle Fucine. Venticinque gli studenti che potranno prendere parte all’iniziativa.

Le istituzioni al tavolo Presenti alla firma il presidente ternano di Confindustria Stefano Neri, l’amministratore delegato della Società delle Fucine, Massimo Calderini e la dirigente scolastica dell’istituto superiore Allievi-Sangallo, Cinzia Fabrizi. «Il progetto – ha spiegato la Fabrizi – rappresenta un’esperienza di eccellenza per la scuola e per il territorio e una grande opportunità per i ragazzi in vista di un futuro inserimento lavorativo. L’idea infatti è di integrare la formazione che gli studenti ricevono a scuola dai docenti con quella fornita dagli esperti esterni. Un binomio indispensabile per preparare al meglio gli studenti».

Rafforzare le partnership « Obiettivo dell’iniziativa – ha spiegato Neri – è contribuire a rafforzare la preparazione culturale e tecnico-scientifica degli studenti e offrire loro una prima opportunità di incontro con il mondo del lavoro. Fino a qualche anno fa, chi frequentava scuole tecniche era visto come un ragazzo senza voglia di studiare. Oggi invece non è più così. L’Itis in questo senso è un ottimo istituto, perché storicamente segue questo indirizzo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.