mercoledì 17 luglio - Aggiornato alle 07:02

Terni, dopo un anno ripartono i lavori per la fontana di piazza Tacito: «Pronta per l’estate 2020»

Mosaici saranno trasferiti a Papigno, dove si conta di organizzare visite e laboratori per seguire il cantiere

Fontana di piazza Tacito (foto archivio Rosati)

Riapre il cantiere della fontana di piazza Tacito. Mercoledì mattina, infatti, dopo un anno sono stati consegnati i lavori al raggruppamento di imprese incaricata di rimuovere i mosaici delle Zodiaco, che saranno portati a Papigno. Qui si conta anche di organizzare visite almeno con cadenza mensile e laboratori didattici così che i cittadini possano seguire i restauri dei mosaici originali destinati a essere esposti al museo, mentre la fontana dello Zodiaco ne saranno collocati riproduzioni degli originali realizzati secondo le indicazioni tecniche definite a seguito delle analisi della Coobec e come da progetto del raggruppamento d’imprese Zodiaco, rappresentato da Carla Tomasi e Paolo Pastorello. L’assessore Enrico Melasecche, come già emerso nella presentazione dell’ultima fase da due milioni di euro dell’agognato cantiere, è tornato a ribadire che l’obiettivo resta concludere i lavori entro la prossima estate.

I commenti sono chiusi.