martedì 31 marzo - Aggiornato alle 08:13

Terni, chiusa la ricognizione sulla Tari 2014: sospeso lo sportello aperto al pubblico

La decisione del Comune: «I quesiti posti dai cittadini hanno ricevuto quasi tutti una risposta»

Rinviato il pagamento di alcune tasse e tariffe

Hanno ricevuto quasi tutti una risposta i quesiti posti dai cittadini ternani in merito al pagamento della Tari relativa al 2014. A fronte della diminuzione delle richieste, da lunedì 2 marzo, fa sapere il Comune, sarà dunque sospeso il servizio straordinario di sportello al pubblico all’Ufficio Tributi comunale di palazzo Pierfelici, realizzato in questo periodo da Kibernetes, la società incaricata della riscossione.

I pagamenti Le informazioni sul pagamento della Tari 2014 comunque potranno essere ancora richieste agli incaricati di Kibernetes per email (all’indirizzo [email protected]) o agli sportelli Asm di Maratta ogni martedì e giovedì dalle 9 alle 12.30. Ogni giovedì anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.

I commenti sono chiusi.